Chihayafuru3 – Ep. 09

Nono episodio della terza serie di Chihayafuru: a dispetto di quanto pensato dai presenti Harada-sensei può farcela.

… sto provando quella sensazione

Mentre vediamo un piccolo scorcio di quello che combina Chihaya in gita turistica presso il museo dedicato ai cento poeti, Arata e Taichi proseguono le sfide per cercare di arrivare a sfidare il Meijin.
Per Arata, sotto gli occhi di Shinobu, non ci sono problemi: gioca come vuole, sbagliando pure, senza alcun patema. È il predestinato, il nipote di una divinità recente del gioco e vince tutte le partite fino alla finale che vedremo nel prossimo episodio. Il suo avversario sarà Murao, ma quest’ultimo potrebbe anche rinunciare e farsi da parte. Lasciando vincere il giovane compagno di associazione, come successo qualche episodio fa in favore di Chihaya da parte di Tsuboguchi.

Taichi, invece, gioca la sua ultima partita della vita contro un avversario molto forte che viene dall’università di Kyoto e che, pare, sia migliorato tantissimo lavorando per un’azienda che produce carte da gioco del Karuta. L’azienda, tra l’altro, esiste davvero.
Questo avversario si rivela molto forte e la partita finisce per essere decisa dal solito colpo di (s)fortuna, una carta a testa, con Taichi che viene eliminato, come al solito.
Quello che succede dopo, però è meglio di quanto successo a Taichi: Harada, infatti, non solo riesce ad arrivare in semifinale, ma batte quel giovane universitario arrivando a sfidare in finale Sudo. La finale la vedremo nel prossimo episodio.

Visto che non c’è Chihaya a giocare, non ci viene fatto vedere niente della controparte femminile facendoci solo sapere che la finale sarà tra Inokuma, probabile prossima Queen, e Yumin, compagna di associazione di Nishida.

Shinobu incontra un sensei dell’associazione Myojo.
Brevi impressioni

Sembra impossibile, ma ogni episodio è per metà interessante e per metà pura immondizia.
Se da una parte possiamo vedere uno scorcio del modo di giocare di Harada, sempre interessante il dottore come personaggio, dall’altra abbiamo un personaggio come Taichi che non trasmette niente. Freddo calcolatore di poesie recitate e carte morte sembra non essere nemmeno in grado di rendersi conto che sta giocando a karuta per cui ci sono svariate cose che si possono fare per cercare la vittoria. Beh, lui si limiterà a perdere come sempre.
Di Arata è inutile parlare in quanto deve vincere sempre e basta, a priori, facendo sì che il suo personaggio sia tra i meno caratterizzati dell’opera nonostante si stia parlando di uno dei protagonisti. È più bello Sudo.

L’altra parte decente riguarda il breve scambio di battute tra Shinobu e il Meijin Suo che fa capire appieno quanto possa realmente essere forte l’attuale campione di karuta maschile. Non è preoccupato, tratta il karuta per quello che è, distribuisce dolcetti di Snowmaru e con poche parole fa arrabbiare tutti quanti.
Insomma, con questo nono episodio, le finali sono praticamente già decise: Inokuma contro Shinobu e Arata contro Suo.
Chi vincerà?

Su questa pagina troverete gli episodi da scaricare: LINK

Qui trovate il sito ufficiale dell’anime (in giapponese): LINK

Lascia un commento